lunedì 4 febbraio 2013

Inspirational Monday - Il viaggio del cuore


Per caso oggi è Lunedì? mmm... direi di si! 
Per caso è giorno di Inspirational Monday? mmm... direi proprio di si! 
Per caso siete impazienti di leggere di cosa parliamo oggi? mmm... ditemi di si!
Allora gli ingredienti ci sono tutti, possiamo dare il via alle danze, o meglio al post.

Quello di oggi è un post un pò diverso dal solito; diverso perché non parla esclusivamente di argomenti legati al matrimonio (anche se c'entra eccome e lo vedrete)!

Oggi  vi volevo parlare dei VIAGGI, viaggi di nozze, viaggi di piacere, viaggi di lavoro... qualsiasi tipo di viaggio perché c'è sempre un buon motivo per prendere la valigia e partire.

http://2.bp.blogspot.com/-Nw1aGFfIY7M/Tr-NS4Iu11I/AAAAAAAAD3o/B82E5vv6EUg/s640/87205959_KrsmECNj_c.jpg
Ma partiamo dall'inizio... 
Come mi è venuta l'ispirazione per questo post? 
Inizialmente mi è balzata l'idea di dedicare un Inspirational Monday ai viaggi di nozze dopo aver letto un bellissimo post sul blog di Eleonora - EllieL (sicuramente più ferrata di me sull'argomento dato il suo lavoro nel turismo), Luna di neve: viaggi di nozze in inverno, sui viaggi di nozze invernali. 
Ma il post si è trasformato in una dichiarazione d'amore ai viaggi in generale, dopo la ricerca, con il mio boyfriend, di una meta per il nostro viaggio di fine estate (così vi parlo anche delle mie altre passioni e in fondo...domandina per voi...).

Dichiarazione d'amore ai viaggi perché adoro viaggiare e penso sia una delle cose più belle del mondo; solo visitare posti nuovi, conoscere usi, costumi e tradizioni di altri popoli diversi dal nostro, riesce ad aprirci veramente al mondo e ad abbattere tutti i pregiudizi che ogni giorno abbiamo.

"Il viaggio non soltanto allarga la mente: le dà forma
Bruce Chatwin, Anatomia dell'irrequietezza 

http://www.stylemepretty.com/gallery/picture/336458
Il mio primo viaggio (a parte quelli fatti da piccola con i miei genitori), fatto con il mio fidanzato, è stato a Parigi per i miei 18 anni. 


Sarà che era il primo viaggio all'estero, sarà che Parigi è magica, ma quella settimana mi è rimasta dentro, nel cuore. Dopo quel viaggio, nel 2009, non sono più riuscita a fermarmi, complice anche un compagno di viaggio ideale (trovare una persona con cui condividere i propri interessi e le proprie passioni è la cosa migliore del mondo) e una passione irrefrenabile di fare la valigia e partire (ps. questa sotto potrei essere io prima di partire... si poi le valigie si riducono ma solo perchè sennò l'aereo mi lascerebbe a terra).

http://media-cache-ec4.pinterest.com/originals/ba/68/c4/ba68c4691810b52532b303939c158649.jpg

"Strana questa cosa dei viaggi, una volta che cominci, è difficile fermarsi. E' come essere alcolizzati." 
Gore Vidal, La statua di sale

Parigi, Barcellona, Berlino, Londra, Bruxelles, Madrid e Ibiza, queste per ora le città che ho visitato e per ognuna ho qualcosa che mi porto nel cuore: il romanticismo che si respira in tutta Parigi, il calore e la Fontana Magica a Barcellona, l'East Side Gallery innevata e i Bretzel di Berlino, il dinamismo e il mercato di Portobello di Londra, la cioccolata e la birra di Bruxelles, il Parco del Retiro e i chupito di Madrid, la movida di Ibiza e le spiagge di Formentera. E spero che la lista si allungherà a breve...

"Il viaggio è una specie di porta attraverso la quale si esce dalla realtà come per penetrare in una realtà inesplorata che sembra un sogno." 
Guy de Maupassant, Al sole

Ma due paroline le vorrei anche dedicare ai viaggi di nozze.
Il viaggio nel matrimonio è fondamentale, secondo me. Che sia nella vostra lista di nozze o no, il viaggio è una di quelle cose che non dovrebbe mai mancare una volta dichiarati marito e moglie. 

http://media-cache-ec5.pinterest.com/originals/17/a1/10/17a110960f3a36781afae5484f999759.jpg
Che sia in Polinesia (ok ammetto che è il mio sogno da sempre!) o che sia nell'agriturismo sperduto nelle campagne vicino casa vostra, vi prego... fatelo! L'importante è trascorrere del tempo con la vostra dolce metà, dopo il matrimonio e prima di rientrare ed affrontare la vita reale da sposati.

Curiosità: lo sapevate che l'usanza del viaggio di nozze è antichissima? Nasce dall'antica usanza del rapimento nel quale il rapitore si nascondeva con la propria preda per un certo periodo da qualche parte, per evitare l'ira e la vendetta dei parenti (fonte: http://www.lemienozze.it/organizzazione-matrimonio/viaggio-di-nozze.php). 

Scegliete la destinazione che più vi piace e come organizzarvi il viaggio. Se non vi piacciono i grandi classici, come Caraibi o Maldive, e vi piace il freddo, nulla vi vieta di andare a fare il vostro viaggio dei sogni in Islanda. Ricordatevi che è il vostro viaggio, di voi due sposa e sposo, e visto il budget, più alto del solito, che avrete non vi fate mancare niente. Per le destinazioni non sono la persona più adatta per consigliarvi ma l'unica cosa che mi sento di dirvi è:
...Realizzate i vostri sogni...

http://www.100placestovisit.com/

Il viaggio nel mondo dei viaggi (scusate il gioco di parole) è terminato. Io vi lascio con una delle mie foto preferite dei miei viaggi.

Io e il mio compagno preferito di viaggio e di vita al Parque del Retiro a Madrid!
Ma ora è il vostro momento.... Quizzettone per voi!!!! Lasciatemi un commento qua sotto perché voglio assolutamente sapere la vostra opinione su due domandine:

1- Quale è stato il vostro viaggio preferito fino ad ora? 
2- Consiglio per me per il mio prossimo viaggio perché siamo troppo troppo troppo indecisi... Che ci consigliate tra un tour on the road sulle strade della Scozia tra Edimburgo e le Highlands o una pazza settimana a New York? Aiutateci a scegliere!!!

Aspetto di leggere le vostre risposte!!!!

Un bacione

The Event GA